Se non visualizzi correttamente il contenuto della e-mail clicca qui
Scarica la versione stampabile in PDF

InarcassaNEWS
Archea, Cantina Antinori

Adempimenti

Scadenze al 30 giugno.

A fine mese scade il versamento della 1a rata dei contributi minimi 2017 (soggettivo, integrativo, maternità) valida anche per i pensionati iscritti che versano quote ridotte al 50%. Chi ha ottenuto la rateazione bimestrale verserà la sola quota competente ma, se non ha pagato i MAV di febbraio e aprile, deve saldare entro il 30 giugno anche le rate scadute per non incorrere in sanzione. Chi ha ottenuto la deroga del minimo soggettivo (di cui è ammessa richiesta di annullamento sempre entro il 30.06), non dimentichi di versare la prima tranche del minimo integrativo + maternità. I M.AV sono disponibili sull'area riservata di Inarcassa On Line. Per scaricare il MAV, si consiglia di verificare i requisiti tecnici per l'accesso al servizio.

Perfezioniamo Insieme la procedura per la Dich On line.

Dich on line Vista la complessità del modello di Dichiarazione 2016 e nell'ottica di ascolto delle attese degli associati, quest'anno Inarcassa ha predisposto un test della procedura on line. Un campione di iscritti, non iscritti e società è stato invitato a presentare la Dich on line in maniera sperimentale, con il supporto di consulenti della Cassa, in modo da poter raccogliere eventuali difficoltà nella compilazione e apportare miglioramenti prima della messa in linea dell'applicativo, prevista per metà luglio.

Cumulo e ricongiunzione.

La legge 45/1990 in materia di ricongiunzione prevede l'obbligo di adesione entro 60 giorni dalla notifica della proposta pena sua decadenza. Tuttavia, in attesa delle disposizione attuative del cumulo, il CdA ha deciso di sospendere questo termine su richiesta dei soli associati che hanno maturato i requisiti previsti per il cumulo al momento dell'invio della proposta.

Pensioni di invalidità e inabilità.

Contenuti Speciali Le pensioni di invalidità e di inabilità sono prestazioni solidaristiche riconosciute agli iscritti che, per sopravvenute ragioni di salute, hanno una capacità ridotta di esercizio della libera professione e una conseguente diminuzione del reddito. Per conoscere i requisiti di accesso e le modalità di erogazione, leggi l'approfondimento

Da giugno la newsletter è anche sull'App.

InarcassaMobile In questi giorni sono state rilasciate sulla App InarcassaMobile nuovissime funzioni. Dai dispositivi mobili ora si può richiedere direttamente il certificato dei versamenti effettuati nel 2016, per fini fiscali e per gli usi consentiti dalla legge, inoltre si possono consultare i 4 numeri più recenti di InarcassaNews. A breve sarà possibile leggere su smartphone e tablet anche la rivista Inarcassa welfare e professione'. Verifica gli aggiornamenti disponibili sugli store! e se non hai ancora l'app, scaricala ora.

Sisma Centro Italia, riepilogo aggiornato delle agevolazioni.

In accordo con le normative vigenti, rientrano nella sospensione degli adempimenti e versamenti contributivi nuovi Comuni, cui il CdA, nella riunione del 18.05.2017, ha esteso anche l'assegnazione di eventuali contributi economici per danni subiti a causa degli eventi sismici, come da specifico Regolamento. >> Vai al riepilogo delle agevolazioni

Da luglio Split Payment anche per i liberi professionisti.

Il 15 giugno è stato convertito in legge il dl n. 50/2017 "Manovrina 2017" che introduce, dal 1º luglio p.v., lo Split Payment anche sulle fatture emesse dai liberi professionisti verso enti pubblici e altre tipologie di società. Manca ancora il decreto attuativo, tenete d'occhio la stampa specializzata.

Inarcassa al Congresso Nazionale Ordini Ingegneri d'Italia.

CNI 2017 La 62º edizione del Congresso, dedicata quest'anno al tema "Corriamo il rischio. Ingegneri per una società aperta, sicura, innovativa", si svolgerà al Teatro Lyrick di Santa Maria degli Angeli (PG), dal 28 al 30 giugno 2017. Il Presidente di Inarcassa interverrà, il 28 giugno, all'apertura dei lavori. Inoltre Inarcassa sarà presente per l'intera durata del congresso, con uno stand dedicato alle tutele per la salute e la professione, in cui sarà presente anche la Fondazione.

PEC, strumento indispensabile per comunicare con la Cassa.

PEC Inarcassa utilizza la Posta Elettronica Certificata (PEC) come strumento esclusivo per la trasmissione di tutta la corrispondenza. Gli iscritti sono tenuti a comunicare l'indirizzo PEC, e a tenerlo aggiornato, tramite l'apposita funzione, nella sezione "I tuoi dati" del menù laterale di Inarcassa On Line. Se non l'hai ancora fatto trasmettilo subito!

Fondazione.

Fondazione Includiamo nel numero di giugno uno spazio a cura della Fondazione dedicato alle iniziative cui il nuovo Consiglio direttivo, insediato lo scorso 24 maggio, sta rivolgendo impegno ed attenzione.

Ing. Franco Fietta - inarnews@inarcassa.it

Recupero codici Inarcassa On Line - Card 800.016318 - RBM Salute 800.991775 – Assigeco 800.978446
Call Center 02 91979700 - www.inarcassa.it - PEC protocollo@pec.inarcassa.org
Banca Popolare di Sondrio, Iban Contributi e/o sanzioni IT67X0569603211000060030X88

Per cancellarti dalla Newsletter o modificare l'email a cui vuoi riceverla, clicca qui e usa le funzioni a fondo pagina


InarcassaNEWS

AL VIA L'ATTIVITÀ DEL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Insediato il 24 maggio, il nuovo Direttivo della Fondazione Inarcassa ha eletto Presidente l'Ing. Egidio Comodo. Ne fanno parte i Consiglieri: Ing. Gaetano Vinci e Arch. Antonio Guglielmini, eletti con l'Ing. Comodo dal CND e Ing. Roberto Brandi e Arch. Paolo Marchesi di nomina del Consiglio di Amministrazione di Inarcassa, insieme al referente del Cda di Inarcassa, Ing. Claudio Guanetti. Molte le novità che porta con sè l'insediamento del nuovo vertice, prima fra tutte la maggiore diffusione della Newsletter curata della Fondazione, grazie alla ospitalità di Inarcassa; un'opportunità che offre all'intera platea degli Associati una panoramica delle attività e dei servizi, in corso e in fase di realizzazione, offerti dalla Fondazione.
Per leggere la notizia CLICCA QUI

CALL TO DUBAI: iscriviti al primo worskhop formativo all'estero della Fondazione

L'internazionalizzazione è il tema su cui si sta focalizzando l'attività della Fondazione, nella ricerca di nuovi mercati per architetti e ingegneri liberi professionisti. Il Dipartimento per l'internazionalizzazione mette a disposizione una piattaforma di sostegno e informazione per coloro che decideranno di affrontare questa sfida. Inoltre è in corso di preparazione il primo Workshop formativo all'estero, un'occasione per entrare in contatto con istituzioni e operatori, per avere conoscenza diretta del mercato e raccogliere informazioni sulle reali opportunità di lavoro oltre confine. Il Workshop si terrà a Dubai il prossimo novembre: potrai aderire entro il 25 luglio, salvo esaurimento posti (max 100 persone). Per accedere all'offerta a te riservata dovrai confermare la tua partecipazione inviando una email con nome, cognome, matricola Inarcassa e città prescelta per la partenza (Roma/Milano) al seguente indirizzo: international@fondazionearching.it. Per l'evento è in corso di richiesta la possibilità di acquisire CFP.
Per conoscere il programma dell'evento ed avere tutte le informazioni sul viaggio CLICCA QUI

Hub DUBAI: apre il primo desk italiano all'estero per i liberi professionisti

La AAM Tower, Dubai Media City ospiterà il seminario formativo di novembre a Dubai, dove sarà inaugurato il desk operativo della Fondazione. Un vero e proprio hub dove il professionista, iscritto alla Fondazione che ne avrà fatto richiesta, potrà utilizzare gratuitamente una postazione dedicata, con workstation e connessioni di rete. Inoltre, il service offerto dallo spazio dedicato prevede la possibilità di utilizzare una meeting room per l'organizzazione di eventi o riunioni operative. Una newsletter di informazioni dall'hub di Dubai sarà attiva già da luglio per aggiornamenti sui progetti e nuovi bandi e trend di mercato nei settori della professione.

CONVENZIONI: attiva l'assistenza in materia di adempimenti fiscali

È attiva la convenzione che riserva agli iscritti alla Fondazione un servizio di assistenza in materia di adempimenti fiscali; per usufruirne, occorre inviare la propria tessera di adesione per l'annualità in corso allo studio partner, previa sottoscrizione di una apposita scrittura privata.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

LA FONDAZIONE TI PREMIA: invia la foto di un tuo progetto e vinci un un abbonamento

La Fondazione premia la fedeltà dei suoi iscritti: gratis l'abbonamento annuale a Italia Oggi in formato digitale. Cento abbonamenti disponibili per i primi 100 professionisti che invieranno la foto di un loro progetto o opera originale all'indirizzo social@fondazionearching.it. Le più belle immagini saranno pubblicate sui nostri canali social. L'aggiudicazione prevede l'invito a registrarsi al portale di Italia Oggi e l'invio alla Fondazione di una e-mail con la user di accesso, in modo da rendere quotidianamente disponibile l'abbonamento.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI