Benvenuto nel sito della

Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti

sei in: Home
Immagine centrale Home

RGP 2012

Dialogo

 

Contributo integrativo per le Società d’Ingegneria

Al fine di evitare erronei comportamenti, ricordiamo che in base all’art. 5.2 del Regolamento Generale di Previdenza 2012, approvato dai Ministeri, le Società di Ingegneria - alla pari del singolo professionista - sono ancora tenute a versare ad Inarcassa il contributo integrativo, cui sono soggetti tutti i corrispettivi derivanti dall’esercizio della professione di ingegnere o architetto. Il contributo è ripetibile nei confronti del committente in fattura.

Al via gli Stati Generali della libera professione

Inarcassa insieme alla sua Fondazione, con i Consigli Nazionali degli Ingegneri e degli Architetti PPC, insieme alle associazioni di categoria AIDIA, ALA Assoarchitetti, Federarchitetti, e INARSIND hanno dato avvio ad un ampio confronto sui temi della libera professione. Un’iniziativa fortemente voluta dai partecipanti e dai liberi professionisti, per mettere per la prima volta a sistema un percorso di lavoro condiviso su temi e problematiche e comuni.
>> Leggi il Comunicato stampa

 

Dialoga con noi


Per informazioni previdenziali, anche sulle singole pratiche
Dal lunedì al venerdì
h. 9.00 - 20.00 orario continuato 

 

AVVISO: mercoledì 29 giugno il call center non sarà operativo per via della festività di San Pietro e Paolo.

 


  oppure scrivi a


Un operatore specializzato del call center ti richiamerà entro due giorni lavorativi dalla data della richiesta.

SPORTELLO AL PUBBLICO
SOLO SU APPUNTAMENTO

Per la soluzione di casi previdenziali complessi

VIA SALARIA, 229 - ROMA

Lunedì, mercoledì e venerdì:
9.00-13.00

Giovedì:
9.00 -13.00 / 15.00-18.00. 

 


 

Progetto pilota per sei province
in videoconferenza
 


Tutti i martedì su appuntamento
solo per gli iscritti delle categorie/province individuate

 


  >> altri contatti >>

la Rivista


QUELLO CHE C'E' DI NUOVO
IN INARCASSA DIRETTAMENTE
NELLA TUA CASELLA DI POSTA


Leggi il numero di Giugno e iscriviti per ricevere Inarcassa News tutti i mesi! Consulta anche la Inar-foto Gallery.



Sfoglia on line l'edizione telematica del trimestrale Inarcassa con un'applicazione ricca di funzioni utili e innovative. Segue >>



 

Assistenza sanitaria

Polizze Inarcassa - RBM

 

Informati sulla polizza sanitaria base “Grandi Interventi Chirurgici e Gravi Eventi Morbosi”, garantita in forma gratuita da Inarcassa agli iscritti e ai pensionati, e sul “Piano sanitario Integrativo” in convezione.

 


News

30/06/2016

30 giugno: scade la prima rata dei minimi 2016

E' disponibile su Inarcassa On line il MAV per il versamento della prima rata dei minimi soggettivo ed integrativo  e del contributo di maternità. Il versamento dei minimi è obbligatorio anche per i pensionati iscritti con quota ridotta al 50%.

Chi ha ottenuto la rateazione bimestrale verserà la sola quota competente ma, se non ha pagato i MAV di febbraio e aprile, deve saldare entro il 30 giugno anche le rate scadute per non incorrere in sanzione. Chi ha ottenuto la deroga al versamento del minimo soggettivo, deve la prima tranche del minimo integrativo + maternità. 

25/05/2016

Cinque per mille per l'assistenza ai colleghi in difficoltà

L'Agenzia delle Entrate ha inserito Inarcassa tra gli Enti del volontariato che possono beneficiare della raccolta del 5 per mille, in qualità di Associazione di diritto privato senza scopo di lucro. Con il cinque per mille ad esempio si potrà ampliare la tutela a favore degli associati non autosufficienti e sostenere le famiglie con figli disabili. Chi vorrà aderire, potrà apporre la propria firma nello spazio “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” del modello 730 o UNICO indicando il codice fiscale di Inarcassa 80122170584.

 

06/04/2016

Nuove facilitazioni, ma solo per gli iscritti in regola con gli adempimenti

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato una nuova agevolazione in favore di tutti gli associati che con puntualità rispettano le scadenze previdenziali, che potranno rateizzare il conguaglio contributivo annuale, in scadenza il 31 dicembre, in tre pagamenti posticipati a marzo, luglio e novembre dell’anno successivo, ad un tasso di interesse dell’1% senza alcun acconto.

L’agevolazione potrà essere richiesta contestualmente alla presentazione della dichiarazione annuale del reddito e del volume d’affari professionale 2015, entro il 31 ottobre. >> Continua a leggere

Bandi e Gare

27/06/2016

Bandi in scadenza

Consulta la pagina dedicata alle procedure in corso, dove pubblichiamo i bandi, le date di riunione delle commissioni di aggiudicazione e gli esiti di gara.