Benvenuto nel sito della

Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti

sei in: Home   freccia path   Assistenza   freccia path   Calamità naturali   freccia path   Sisma Centro Italia, 2016 – Modalità di Rateizzazione - Agg. maggio 2017

Calamità naturali

Sisma Centro Italia, 2016 – Modalità di Rateizzazione - Agg. maggio 2017

Nell'ambito  delle agevolazioni adottate da Inarcassa a favore dei liberi professionisti e delle società colpite dal sisma, in coerenza con il Decreto Legge n. 189 del 17.10.2016 s.m.i.  e con il Decreto Legge n.8 del 09.02.2017, i contributi sospesi in scadenza nel periodo compreso tra il 24.08.2016 e il 30.09.2017 (Allegato 1) , dal 26.10.2016 al 30.09.2017 (Allegato 2) e dal 18.01.2017 al 30.09.2017 (Allegato 2-bis) potranno essere rateizzati con le modalità riportate di seguito.

Il piano di rateizzazione:

  • viene concesso, senza l’applicazione di interessi, in 18 rate mensili di pari importo a partire dal 30/10/2017;
  • potrà contenere anche il conguaglio dei contributi riferiti all’anno 2015 (scaduto il 31/12/2016, limitatamente ai Comuni degli Allegati 1 e 2) o il contributo integrativo 2015 (scaduto il 31/08/2016, limitatamente ai Comuni dell'Allegato 1) unicamente se la dichiarazione on line verrà inviata prima del 01/08/2017;
  • comporta il differimento della liquidazione della pensione fino al versamento dell'ultima rata prevista dal piano;
  • decade dopo il mancato pagamento di tre rate consecutive con l’obbligo di versare l’intero importo ancora dovuto in un'unica soluzione.

 

I richiedenti devono essere:

  • residenti, o con studio professionale, o con sede legale e/o operativa nei territori interessati dalle calamità naturali come tali riconosciute da apposite ordinanze governative o provvedimenti equivalenti.

 

Gli associati interessati alla rateizzazione devono farne espressa richiesta inviando, entro il 01/08/2017, il modulo “Richiesta rateizzazione contributi sospesi - Sisma Centro Italia 2016” completo della documentazione richiesta, via pec a protocollo@pec.inarcassa.org, via posta a Inarcassa, Via Salaria 229 00199 Roma, via fax al n. 06-85274211, o via e-mail a protocollo@inarcassa.it.

>>APRI/SALVA IL MODULO DI RATEIZZAZIONE<<


[Aggiornamento del 25.05.2017]