Benvenuto nel sito della

Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti

sei in: Home   freccia path   Regole per le Societā   freccia path   Societā di Ingegneria: chiarimenti sugli obblighi di dichiarazione e di versamento del contributo integrativo 2016

Regole per le Societā

Societā di Ingegneria: chiarimenti sugli obblighi di dichiarazione e di versamento del contributo integrativo 2016

Riteniamo opportuno ricordare che le Societā di ingegneria, secondo l’art. 5.2 del RGP 2012 , sono tenute a dichiarare i volumi d’affari e a versare il contributo integrativo alla Cassa Previdenziale di riferimento per l’attivitā professionale svolta, senza alcuna rilevanza della compagine sociale o delle quote di partecipazione societaria.

Pertanto tutte le Societā di Ingegneria che svolgono attivitā professionali di ingegneria e/o di architettura, anche se annoverano fra i soci professionisti non iscritti agli albi degli architetti o degli ingegneri, debbono, per i corrispettivi relativi a tali attivitā, il contributo integrativo a Inarcassa.

Qualora le Societā che ricadano in questa casistica vengano sollecitate da altre gestioni previdenziali a versare il contributo sulla base della quota societaria posseduta dai diversi professionisti, possono rivolgersi a Inarcassa per i necessari chiarimenti inviando i quesiti alla Direzione Attivitā Istituzionali - Ufficio Societā di Ingegneria utilizzando la casella protocollo@pec.inarcassa.org.